La nostra storia

L’esperienza acquisita nel settore meccanico induce i fondatori a tentare il salto della specializzazione: nasce così la produzione di macchine lucidacoste.

1958
1969
1977
1992
1994
2017
1958
1958

Gli inizi

Dall’intuito, conoscenza e coraggio di Luigi e Gabriele Montresor, nasce l’omonima azienda a Villafranca, paese della provincia veronese. Per i successivi 10 anni si eseguono macchinari su specifiche richieste dei propri clienti.

1969

La prima lucidacoste

Viene inventata la prima lucidacoste a nastro automatica: si chiama Lola 60.

1969
1977

La prima smussatrice automatica

Nasce la prima smussatrice automatica Sara 8 con 8 gruppi per l’esecuzione contemporanea in ciclo automatico continuo della smussatura sui quattro spigoli delle marmette.

1992
1992

Investire per crescere

Durante gli anni Novanta, la famiglia Montresor si trova davanti una scelta difficile: investire per crescere o lasciare l’attività. I titolari decidono di rischiare impegnando tutti i risparmi in un nuovo capannone, una scelta che poi si rivelerà vincente.

1994

Sinonimo di lucidacoste

I decenni a seguire infatti vedono Montresor protagonista di una serie innovazioni tecnologiche che le conferiranno il riconoscimento di sinonimo per le lucidacoste nel mondo. Nasce infatti la lucidacoste toroidale Unica 810 a 3 assi indipendenti, che successivamente verrà ribattezzata Luna, viene inventata la Viva 3.2 e nel 2016 vede la luce la lucidacoste verticale Vela 7.2.

1994
2017

Intermac e Donatoni Macchine

La joint venture capitanata da Intermac, in partnership con Donatoni Macchine, acquisisce il 100% di Montresor, offrendo soluzioni complete e integrate per l’industria lapidea.

Montresor è sinonimo di lucidacoste

Scopri l’azienda

3 eccellenze,
un unico partner

Scopri i partner